Referenti
Accesso
Ricerca in Sovritalia
Chi è online
 65 visitatori online

Concorsi in Atto

Solo gli utenti registrati possono aggiungere nuovi mesaggi, effettuare accesso.

Sandro 15° Nettuno: proposta per procedure semplificate

Cari colleghi di nuovo buona sera.... dopo aver postato sull'altro forum la notizia per la promozione sul campo degli Ass.Capo quasi U.P.G., vi segnalo anche la nota odierna, dell'ufficio rapporti sindacali del ministero.

http://www.siap-polizia.org/uploads/docs/proposta-di-norma-procedure-concorsual163403.pdf

Cosa starà mai succedendo?

Chi di voi sa qualcosa in più????

 

20. 11. 2014

Sileno: concorso 7563 vicesov.

Non volendo fare dietrologia da quattro soldi, ma nell'ultima riunione tenuta con i nostri cari sindacati, l'amministrazione disse che avrebbe chiesto il parere al proprio ufficio legale per la fattibilità della riapertura della presentazione titoli al concorso da 7563 vsov, ebbene dall'8 ottobre, data del comunicato congiunto ad oggi le settimane sono passate, ma tutto tace. Non c'era urgenza di ripianare la carenza d'organico rapidamente, visto che vogliono nominare gli agenti uff.li di pg sul campo per carenza? quanto tempo richiede un parere, anche abbastranza scontato sulla fattibilità di una riapertura termini di un concorso, motivandola perchè la gente stava a mare? o probabilmente si sta attendendo invece la pronuncia del TAR Lazio, sul ricorso presentato all'indizione del concorso stesso, di cui dovrebbe esserci l'udienza a metà gennaio, con la scusa ufficiale della pronuncia sulla riapertura?

20. 11. 2014

PFM 15° P.S. Nettuno: around fondi per il riordino

...colleghi.. meglio così.. tanto abbiamo visto che piega stava prendendo la bozza di riordino che, per fortuna, è stata bocciata dalla ragioneria generale dello Stato..  ..la maggior parte dei fondi sarebbe stata destinata per i "salti della quaglia" previsti per i ruoli dirigenziali ed il nuovo ruolo direttivo...  ...almeno ora, quelle quattro briciole maturate da ognuno di noi e che ci devono da anni, ci verranno finalmente riconosciute (anche se non dovremmo smettere di rompere per ottenere una compensazione degli arretrati..)  ...tanto, non c'è speranza.. ogni ipotesi di riordino fatta da 'sta gente, sarà sempre e solo una truffa per i ruoli base a beneficio di quelli superiori...

29. 10. 2014

mozilla75: orari in deroga

perchè.....il provvedimento cui dispone che gli orari in deroga li potrà disporre l'amministrazione (anche a livello locale) senza comunicazione preventiva e controllo dei sindacati....non è anche divertente? In pratica la ns. amministrazione potrà disporre di noi,  senza motivazioni particolari, come meglio vuole senza dare conto a nessuno ma limitandosi ad una mera comunicazione ai sindacati rappresentativi

18. 10. 2014

Sileno: Riordino!!

Art. 21, comma 11. Le somme disponibili in conto residui (previsti per il riordino delle carriere e indennità una tantum n.d.r.)sono versate all’entrata del bilancio dello stato nel 2015.


Questa è la vera notizia divertente... Il

riordino, per cui hanno combattuto tanti ispettori sindacalisti nazionali, affossando i concorsi per chi marciva nella base senza possibilità di progredire va a farsi benedire... Quindi adesso possono andare in quiescenza tranquilli e sereni... Rimarranno ispettori :-)

18. 10. 2014

chicco78: Domanda

Ma perchè un dipendente dei ruoli ordinari non può partecipare a un concorso per accedere alla qualifica di Revisore, invece viceversa uno dei ruoli tecnici può partecipare  in un concorso per Sovrint?

Io spero che se riaprano i termini qualcuno in qualche modo, contesta il bando al Tar, sarò solidale con esso.

Grido Vergogna, perchè non hanno fatto lo scorrimento delle vecchie graduatorie perchè i Sindacati ( di cui io pago mensilmente, per maledetto bisogno.......ma mensilmente mi dò 10 frustate sulle palle), parlavano di Vulnus dei diritti, addesso invece con questo bando abbiamo avuto un Vulnus alla meritocrazia.

Io adesso non ci faccio più caso farò gli ultimi 20 anni di lavoro per poi andare in pensione.

17. 10. 2014

Joelma: Riapertura concorsone

Concordo appieno con A2A e ritengo che sia solo una mossa astuta per far "cassa". D'altronde mi risulta che le vicende negative che hanno condizionato il futuro di quanti avrebbero potuto auspicare ad una qualifica diversa è sempre stato condizionato dal volere-potere dei sindacati. Ancora oggi mi chiedo quale altra funzione hanno  avuto se non quella di difendere gli immeritevoli. Ma avete letto il comunicato congiunto. Non hanno difeso il diritto di dodicimila aspiranti non convinti hanno offeso l'intelligenza e la correttezza di più di trentamila persone. Ma sono solo numeri come d'altronde numeri siamo noi. Cmq, se pur so essere una grande bugia, spero anch'io che il futuro a strisce premi realmente i meritevoli. Utopia. 

12. 10. 2014

A2A: Riapertura concorsone

Premesso che, salvo errori da imputarsi all'amministrazione, è assurdo riaprire un bando perchè i colleghi non si sono interessati a ciò che dovevano fare e in che tempistiche credo che questa manfrina del comunicato congiunto e dell'interesse per la vicenda dei sindacatoni e sindacatini sia solo da collegare al fatto che il 31.10 è vicino e la paura disdette incombe...

Come da comunicato l'unico esito dell'incontro è stato quello di posticipare la faccenda, prendere tempo imputando ciò al fatto che l'amministrazione deve verificare la fattibilità della riaertura, in realtà a loro interessa solo arrivare a fine mese e poi si vedrà. 

Altri 365 giorni di tessera guadagnati e molto tempo per raccontare le storielle del mago...

Di fatto che la procedura era cervellotica e lunga si era ben capito da subito, tutti gli attori temporeggiano sperando di portare al collasso il sistema per cercare di ottenere il famoso "riordino" che vien comodo a tutti.

Speriamo che questa vicenda tragicomica abbia il giusto epilogo che renda giustizia a tutti coloro che in passato hanno veramente dimostrato di volere e di impegnarsi per il passaggio al ruolo dei sov.ti.

 

 

10. 10. 2014

Sileno: stf-concorsone

in effetti la nota che il concorso "speciale" era attuabile solo nel 2013 non l'avevo valutata, quindi complica ancora di più le cose. L'ultimo comunicato che riporto solo perchè d'interesse, ma lungi da me fare pubblicità a chi era contrario allo scorrimento(cosa che in altra amministrazione sarebbe stato gia attuato senza manfrine ridicole), rasenta l'assurdo quando riporta  che anche a causa dei  colleghi che "godevano delle sacrosante ferie" vanno riaperti i termini di presentazione....perchè gli altri che anche se in ferie si sono scaricati, stampati in pdf bando e circolare e letta pure sotto l'ombrellone se era il caso, se ci tenevano davvero, sarebbero degli stupidi.

http://www.sap-nazionale.org/Public/Docs/2014/SOV101014.pdf

Se riaprono il termine di presentazione dei titoli, nonostante a pena di esclusione sia stato stabilito il termine del 27 luglio per l'adempimento, perchè c'era gente in ferie, il giorno dopo starò da un buon amministrativista per un ricorso al tar.

10. 10. 2014

stf: Sileno

Mi pare che gli appartenenti ai ruoli tecnici avessero diritto alla partecipazione, poi negata dal sistema informatico, se non erro. Per questa posizione ritengo possa essere giusto consentire la partecipazione che di legge già doveva essere.

Poi abbiamo una domanda on line compilata da tantissimi colleghi.

Una parte di questi non l'ha compilata correttamente rientrando quindi in una delle cause di esclusione. 

Il bando è chiaro quando indica il "doppio dei posti" , poi mi pare sia uscita una circolare con i nomi di quanti rientranti nel suddetto doppio.

Fossi uno di quelli che ha mandato correttamente la domanda, nel caso di riapertura ricorrerei avverso la stessa.

In considerazione che la deroga semplificatrice era a scadenza 31.12.2013, un eventuale annullamento del bando provocherebbe il ritorno alle procedure ex dlgs53/2001.

Quindi a mio parere o si ammette di aver fatto un bando con i piedi e lo si annulla (e come dicevo scade la deroga a semplificare), o è buono così e partecipa chi ha mandato la domanda correttamente , e non sono pochi.

Riaperture e aggiustamenti in corso d'opera porteranno ricorsi con solide basi.

E' un campo dove ognuno valuta la propria posizione, personalmente credo sia una semplificazione nata male e gestita peggio, quindi nello standard usuale.

 

 

 

09. 10. 2014

Sileno: Stf urge un commento :-)

ciao Stef, sarebbe gradito un tuo commento a caldo su quello che cercano di dire i sindacati nel comunicato congiunto sull esigo della riunione del concorsone, in cui si vogliono salvaguardare i diritti di chi ha correttamente compilato la domanda rimettendo in gioco allo stesso tempo 12000 esclusi. A me sembra un patetico tentativo di non scontentare nessuno , addirittura preocupandosi delle annualità 2013 e 2014 quando allo stesso momento allungano a dismisura la durata del concorso, non sapendo neanche bene cosa chiedere.

09. 10. 2014

PFM 15° P.S. Nettuno: ....about us

...io penso che in un momento dove centinaia di migliaia di lavoratori perdono la loro occupazione, dove centinaia di migliaia di giovani e non più giovani sono costretti a lavorare nella totale incertezza da precari, dove decine di piccoli imprenditori o neo disoccupati si suicidano, dove il Governo deve restituire centinaia di milioni di euro alle imprese per debiti della P.A.,  se otterremo lo sblocco del tetto salariale sarà certamente una gran cosa, e ci potremo ritenere davvero fortunati...

09. 10. 2014

merlino: riapertura

e magari personalizzare questa disdetta con la motivazione, penso proprio che sarebbe più efficace. Abbiamo tempo fino a fine mese. Io la mia disdetta la sto preparando

08. 10. 2014

riapertura: @Pascal

parimenti se noi facessimo disdetta sarebbe più....incisivo, altro che email

08. 10. 2014

Il Grande Blek: OO.SS.

Ma le OO.SS., qualcuna più delle altre,  pur di farsi un po' di sana e gratuita pubblicità cavalcano qualsiasi rivendicazione, anche quella utopistica. Pensate che ancora non sappiamo se ci sarà lo sblocco salariale, a causa della mancata certezza dei fondi, che già hanno pronta per il governo una lista di cose da fare che arrivano fino a sfiorare la luna. In questo contesto, c'è anche chi, trovandosi più avanti della Luna, ovvero su Marte chiede il riordino, magari per il solo gusto di farsi chiamare ispettore o maresciallo o peggio ancora commissario. Senza soldi, ma per loro va bene lo stesso....

 

06. 10. 2014

 

Mostra num << Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>Pagina 1 di 1738
Powered by Phoca Guestbook