Accesso



Ricerca in Sovritalia
Chi è online
 42 visitatori online

Concorsi in Atto

Solo gli utenti registrati possono aggiungere nuovi mesaggi, effettuare accesso.

stf: sedi

ritengo che sia dovere e prerogativa dei sindacati affrontare la problematica.
Noi possiamo solo ricordarglielo con dovizia di particolari.

Ok.

 

29. 12. 2015

Alexxxandra: ......

Stef, in questo caso non è DEVI, ma DOVRESTI...il 21.12 il 26' ha iniziato l'applicativo, il 21.01 sarà ufficialmente in forza alla nuova/vecchia sede ( confortato e rassicurato e ) ,perciò oggi già lo sa (anzi , da un bel po').. e tutti gli altri in attesa che aspettano ALMENO le veline...dimmi se te sembra normale...oggi è il 29.12.e tutto tace...io sono sempre più basita....

29. 12. 2015

@dy: Stef

Scusa Stef, dopo aver preso coscienza della disparità di trattamento (inqualificabile), sei grado di anticiparci se il Dipartimento intende sanare questa situazione quantomeno movimentando i sovr già in servizio per il 21 gennaio? Grazie 

29. 12. 2015

stf: sedi

a mio parere al momento che garantisci la sede al 26, anche in sovranumero e anche se per quella sede c'é gente che aspetta, DEVI prima mettere a posto le situazioni precedenti e solo dopo elargire quel che ti pare ai successivi.

29. 12. 2015

steno: mah!!

io sono perdente sede del XXV ma ci sono colleghi del XXIII che aspettano ancora....mentre questi del XXVI hanno tutto bello pronto, serviti e riveriti e si offendono pure se critichi la loro posizione di privilegio.....come diceva il mitico Pistone (vedasi Donnie Brasco)...che ve lo dico a fare!!! 

29. 12. 2015

chicco78: PER TOMAS

Concordo pienamente con la tua tesi, questo concorsone minestrone è stato uno schifo totale, UN VULNUS,  ( come gridavano alcune sigle sindacali quando non accettavano lo scorrimento delle graduatorie)  dei diritti dei più giovani.

                .                   FATTA QUESTA PREMESS

io ti chiedo: perchè io dopo 17 anni di fuori sede, non posso ambire a rientrare presso la propria residenza con il grado da ISPETTORE?

perchè precludre questo diritto o questo sogno?

perchè privilegiare sempre chi sta nella stessa sede?

quindi io dovrei aspettare che Caio, assc. diviene sov rimane in sede, dopo isp rimane in sede, solo quando caio va in pensione........

NON MI SI PARLI DI FAMIGLIA, PERCHè ANCH IO SPOSATO E CON FIGLI, SOLO CHE HO AVUTO LA SFORTUNA DI ESSERMI ARRUOLATO IN UN PERIODO DI VACCHE MAGRE PER LA NOSTRA AMMINISTRAZIONE.

28. 12. 2015

tony72: @Tomas

Condivido in pieno il tuo sfogo! Grande Bleck hai ragione. ..... ben venga l'innovazione! Ben venga il benessere! D'accordo guardiano avanti! Ma a chi è rimasto indietro va bene uguale? 

28. 12. 2015

Il Grande Blek: X tomas

Scusa Tomas, va bene lo sfogo, ci può stare quando vedi che qualcuno raggiunge facilmente un traguardo per il quale tu hai fatto sacrifici, di studio e di vita, ma che cosa dovrebbero fare i sindacati? Riavvolgere il nastro della vita, forse? Anche io, così per fare un esempio, quando ero al reparto mobile non prendevo nulla di quello che prendono i colleghi ora e ci facevano scoppiare per i servizi, così appena possibile si fuggiva via in questura o presso qualche specialità, ma non per questo getto veleno sul reparto e sui sindacati. Io credo che qualsiasi miglioria per i colleghi vada bene, ne godrà, oltre che il diretto interessato, anche il resto dei colleghi a breve o a lungo termine. Basta saper aspettare....

28. 12. 2015

Tomas: Sfogo personale con i sindacati (parte 2)

 

o perlomeno quelli che già si sono dovuti guadagnare la pagnotta per diventare Sovrintendenti, vedersi “raggiungere” nel ruolo da personale demotivato, ma sorridente per il grado regalato… sopportare le regalie agli altri e la meticolosità dell’Amministrazione solo nei confronti di pochi: i Sovrintendenti vincitori di concorso… (ah dimenticavo: sarò un patetico conformista, ma per me un vero concorso rimane quello dove si studia e si superano delle prove).

 

 

 

Mi scuso se ho voluto fare il Marzullo della situazione, facendomi delle domande e dandomi delle risposte, ma credetemi: in un contesto generale “baldanzoso”, dove l’Amministrazione regala gradi, soldi, sede solo ad alcuni, negando le giuste aspettative sempre ai soliti… beh… francamente mi sento un po’ preso in giro.

 

Come dissi a suo tempo, riprendendo una famosa frase dei Cavalli Marci: “Pessimismo e fastidio…”.

 

Certo di aver rappresentato non solo la mia personale opinione, ma della maggior parte di coloro che si trovano nella mia situazione, mi scuso ancora per la tediosità del mio sfogo, e vi auguro Buone Feste.

 

 

 

Tomas Santolini

27. 12. 2015

Tomas: Sfogo personale con i sindacati

Vi rendo partecipi dell'email che ho spedito oggi a tutti i sindacati nazionali... uno sfogo personale che ovviamente rimarrà inascoltato... però dovevo dirglielo...!!!

=========================================================

Salve,

sono un Sovrintendente della Polizia di Stato.

Mi vorrete perdonare se approfitto un attimo per sfogarmi ed esprimere il mio malcontento verso l’atteggiamento iniquo dell’Amministrazione e verso una linea sindacale (di tutti i sindacati) che non mi sento di condividere.

RIASSUNTO:

A mio tempo ho studiato molto e fortunatamente vinsi il concorso da V.Sov., mettendo a rischio la sede di servizio. Per fortuna rientravo fra i posti messi a disposizione nella mia provincia. Altri colleghi furono meno fortunati di me e furono spediti a centinaia o addirittura a migliaia di chilometri da casa.

Lasciamo perdere le mie 2 lauree (di cui una Magistrale in Giurisprudenza) ed il mio Master Biennale di II° Livello in Diritto Amministrativo che vengono presi in considerazione meno di una “leccatina di culo” (scusate il francesismo) utilissima a farsi dare uno o due punti in più nel rapporto informativo… J

Poi il “concorsone” per oltre 7500 posti da V.Sov. (addirittura Sov. X alcune annualità) “regalati” dall’Amministrazione….

Premessa la mia ostinata contrarietà a questo genere di regali, ammettiamo pure che questo “concorsone” sia stato una sorta di riordino/benefit…

Bene… a questi colleghi baciati dalla fortuna, senza studiare e senza il minimo sforzo, è stata garantita la sede….praticamente a tutti; forse solo gli ultimissimi (annualità 2012) rischiano qualcosa, ma vedo che c’è molto fervore per garantirla anche a questi.

Voi e le altre sigle sindacali vi siete battuti per garantire la sede a tutti costoro, addirittura avete richiesto che venga garantito lo stesso ufficio d’appartenenza.

Benissimo… avete fatto bene: è stupida la volontà di sbattere lontano da casa gente con famiglia e molti anni di servizio, fra l’altro con aggravio di spese per l’amministrazione.

Avrei sicuramente gradito lo stesso impegno e lo stesso risultato quando ho affrontato io il concorso da Vice Sovrintendente, ma così non è stato.

Voi direte: “ok, ma dobbiamo guardare avanti e batterci per le conquiste future”. Io risponderei: “Benissimo, giusto! Allora perché non state mettendo la stessa determinazione per far sì che i futuri vincitori del concorso da V.Ispettore non rientrino in sede

27. 12. 2015

Alexxxandra: .......

 

non parlare troppo male del concorsone altrimenti poi se la prendono, sai come sono permalosi....vuoi mettere??? è il primo corso che sa quando e dove va prima del precedente..non avevi capito che l'importante era "sistemarli" e tutto il resto sarebbe venuto dopo???? 2° tranche in preparazione con assetto da combattimento per il faticosissimo corso casalingo e tutti gli altri ad aspettare una pubblicazione...è così che funziona da noi..più aspetti, meglio alloggi...

 

buon natale.

25. 12. 2015

masaniello: trasferimenti

sono  del 17° corso e penso che con questo concorso "farsa" abbiano deciso di distruggere il nostro ruolo. Sarebbe stato molto più serio se avessero consentito agli assistenti capo di transitareal liv. 6°/bis permanendo nella loro qualifica, ma adeguandogli lo stipendio.

Noi abbiamo svolto un corso di sei mesi, lontano da casa, impegnativo, interessante ma faticoso per che cosa? per vedere persone (assolutamente rispettabili) che non hanno mai svolto un giorno di servizio  servizio come vicesovrintendenti, passare per incanto a sovrintendenti.......vuol dire che io e tutti i miei compagni di corso siamo scemi. Forse sì, lo siamo considerato che, a fine corso, alcuni di noi hanno indossato i gradi da ispettore..........(senza aver frequentato un minuto di corso in più rispetto a noi).

Anch'io sono in attesa di trasferimento e questo modo di fare dell' Amministrazione è inqualificabile: di noi proprio se ne fregano altamente.

 

23. 12. 2015

Alexxxandra: .......

infatti, giusto per renderci ancora più felici, usciranno nel 2016...

23. 12. 2015

steno: veline

non mi ricordo chi aveva azzardato a scrivere che le veline usciranno con l'anno nuovo....mah! 

23. 12. 2015

Alexxxandra: .......

mio malgrado devo riconoscere che steno non ha tutti i torti...rispetto ai vecchi concorsi ma soprattutto ai nuovi ( NO COMMENT), c'è stata disparità di trattamento...evidentemente noi del 25° avevamo pochi sindacalisti dei maggioritari che hanno perso la sede altrimenti la protesta sarebbe stata più incisiva...

23. 12. 2015

 

Mostra num << Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>Pagina 10 di 1787
Powered by Phoca Guestbook